La Marcia della Pace di 8000 km

MARCIA DA BERLINO PER ALEPPO

da Disperazione ad Azione

Siamo tutti rifugiati e la terra non ci appartiene, ci e' stata data in prestito per prenderne cura, non abbiamo nessun merito per essere nati in una o l'altra nazione, possiamo solo accogliere chi e' stato meno fortunato di noi. Da Berlino ad Aleppo 8000 km, siamo partiti in tanti e a piedi, diverse centinaia di persone, per far sapere al mondo il genocidio in corso, migliaia di donne e anziani sono confinati nelle loro case privi di alimenti e tremando all'idea che la loro casa ed esistenza possano essere le prossime ad essere distrutte e migliaia di bambini che nella loro innocenza, leggevano favole per dimenticare che era in corso una guerra e sognavano un coraggioso principe o un supereroe che l'avrebbe portati via, sono costretti a non sognare più e a vivere nella paura. Alcuni volontari Polacchi e Tedeschi hanno fatto un appello per marciare con bandierine bianche per 3000 km verso le zone di guerra, la speranza e' che i media ne parlano e facciano sapere cosa sta succedendo davvero. Mi ha commosso l'idea che tantissima gente, di ogni eta' ed estrazione sociale, abbia partecipato a questo evento e sono arrivati da tutto il mondo, questo dimostra che Gandhi non e' morto e che " gli altri siamo noi," sono le nostre mamme, figli e amici.. su questo pianeta fragile vi e' un unica speranza:" rimanere uniti" e non disdegnare mai un braccio a chi ci e' vicino o lontano. Mi sono unito a loro per dare il mio contributo Italiano di pace e per far conoscere questa bellissima iniziativa. Se qualcuno fosse interessato a partecipare chieda pure informazioni, tengo a precisare non ha nessun colore politico o religioso, solo amore.

  • Comment fb: Terra Ferma Clown -

Il nostro carissimo Amico Francis C.Un meraviglioso Ambasciatore del Sorriso...Siamo in marcia con voi... <3

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square