PRINCIPI BASE

Willclown ©

marchio willclown_small.jpg

1.La Nascita del pensiero Willclown di Francis Calsolaro prende la sua forma durante i 7 anni passati in India e i successivi interventi croato-bosniaci, ma si concretizza durante una missione volontaria durante il terremoto del Molise nel 2002 a S.Giuliano di Puglia e al Cardarelli nel reparto di rianimazione dove si trovavano ricoverati i due sopravvissuti Angelo e Luigi. L’esperienza è stata cosi rilevante che ha spinto la regione Molise a sostenere una formazione specifica per i volontari dell’ospedale di Campobasso o altri aderenti selezionati, il progetto viene poi registrato come Metodo “Con-Tatto” e “Mimecare”

 

2.Le attività dei Clowndottori Willclown non vogliono far ridere a tutti i costi risultando invasivi, ma piuttosto creare un rapporto di empatia con le persone che incontrano mantenendo un attitudine gioiosa con la promozione di attività artistiche nel disagio sociale, senza discriminazioni di ogni genere. Willclown è ben disposto a iniziative sociali che ne condividono lo spirito.

 

3.La sua figura è minimalista e quindi i materiali, costumi o performance manterranno sempre un tono mite e delicato, avvalendosi di strumenti utili al fine di condividere sorrisi, musica, teatro, mimica e clownerie.

 

4.Le missioni o viaggi vengono prese in grande considerazione dal momento che porta al confronto, alla condivisione e all’apertura, oltre che un aiuto a chi non ha le nostre stesse risorse.

Gli obiettivi non sono solo verso il paziente ospedaliero ma anche nei confronti di tutto l’ambiente che lo circonda nel quotidiano, amici, parenti, compagni di lavoro.

 

5.La formazione è di vitale importanza per rendere uniti ed equilibrati gli obiettivi comuni di altre associazioni nel territorio che hanno seguito lo stesso percorso di crescita.

Un corso base pubblico e con pochissimo rigore di selezione viene aperto a tutti per diffondere la cultura willclown e individuare nuovi potenziali operatori. Il suo programma comprende un primo modulo  condotto da Francis Calsolaro che da l’imprinting e lo spirito che lo contraddistingue con il suo esercizio “Risvegli”. Segue poi una formazione specifica per l’esigenza del luogo in cui andrà ad operare o per la figura che si vuole rappresentare.

Per le attività del clowndottore si adeguerà alle norme e regolamenti istituiti.

La mimecare (è una disciplina creata da Francis) che viene regolarmente integrata nella formazione willclown.

 

6.La selezione avviene dopo il primo corso del primo modulo con la supervisione di un comitato di valutazione e Francis Calsolaro ideatore del progetto che sarà invitato periodicamente per aggiornamenti e verifiche all’associazione e chi ne faccia parte, mantenendo lo spirito per cui è stato creato cercando di collaborare al meglio con  e incontri e forum nazionali.

 

Reg.c/o Siae di Roma n.0505481 13/12/2005

c/o Camera di Commercio di Verona

VR2004COOO371 del 21/5/2004

 

L'utilizzo del marchio e del metodo

è condizionato da un contributo spese annuale.

 

(© 2004/2021